Ogni tipologia di fideiussione, un solo referente

La fideiussione non bancaria è uno strumento agile, giuridicamente identico ad altre forme di garanzia, che viene accettato da tutti gli Enti pubblici e da tutti i privati. Consente di non immobilizzare denaro, titoli e/o di non saturare con impegni di firma i castelletti bancari, garantendo maggiori risorse economiche disponibili per lo sviluppo degli affari.

Ecco alcuni esempi di fideiussioni che si possono ottenere tramite un classico player della mediazione creditizia e assicurativa in Italia:

FIDEIUSSIONI PER GARANZIE DI CONTRATTO FRA PRIVATI E/O AZIENDE

1. Per fornitura di beni e/o prestazione di servizi. La fideiussione garantisce alla stazione appaltante l’adempimento delle obbligazioni contrattuali a carico dell’impresa e precisamente i tempi di consegna, la quantità, la qualità e la prestazione dei servizi e /o assistenza contrattualmente prevista.

2. Per appalti fra privati e/o aziende. La fideiussione garantisce alla stazione appaltante la buona esecuzione ed il fine dei lavori da parte dell’appaltatore. Può altresì essere rilasciata a favore dell’appaltatore qualora la garanzia sia inerente al pagamento del corrispettivo contrattualmente pattuito da parte della stazione appaltante

3. Per locazione di immobili. La fideiussione garantisce al locatore l’adempimento delle obbligazioni scaturenti dal contratto di locazione di immobile a carico del conduttore. La garanzia può anche ricomprendere le perdite scaturenti sia dal mancato pagamento del canone di locazione ed accessori che dal mancato rilascio dell’immobile nei tempi contrattualmente previsti.

4. Per locazioni di aziende e/o rami d’azienda. La fideiussione garantisce al locatore l’adempimento delle obbligazioni scaturenti dal contratto di locazione di azienda o ramo d’azienda a carico del conduttore. La garanzia può anche ricomprendere le perdite scaturenti sia dal mancato pagamento del canone di locazione ed accessori che dal mancato rilascio dell’immobile nei tempi contrattualmente previsti.

5. Per transazioni fra privati e/o aziende. La fideiussione garantisce al beneficiario l’adempimento delle obbligazioni a carico del contraente scaturenti dalla transazione effettuata.

6. Per permute immobiliari. La fideiussione garantisce al venditore del terreno e/o fabbricato ceduto in permuta al costruttore, la costruzione e la consegna degli immobili previsti nel contratto di permuta. La garanzia può anche ricomprendere eventuali conguagli monetari e penalità contrattuali.

7. Per franchising. La fideiussione garantisce al beneficiario il rispetto delle obbligazioni contrattuali a carico dell’affiliato. La garanzia può ricomprendere sia il pagamento del corrispettivo contrattualmente previsto per la fornitura di beni e servizi, che il fatturato annuo minimo.

8. Per compravendita immobiliare. La fideiussione garantisce al venditore di immobili le obbligazioni contrattuali anche di natura monetaria a carico dell’acquirente; può anche garantire eventuali obbligazioni aventi refluenza fiscale. Può altresì garantire all’acquirente il risarcimento del corrispettivo pagato in caso di annullamento a qualsiasi titolo dell’atto pubblico di acquisto ad eccezione sia del cosiddetto rischio donazione che per revocatoria.

9. Per acquisto di multiproprietà. La fideiussione garantisce al promittente acquirente di quota immobiliare il risarcimento degli acconti versati in caso di mancato trasferimento da parte della società proprietaria di quanto promesso in vendita.

10. Per donazione. La fideiussione garantisce all’acquirente di immobile il risarcimento del corrispettivo pagato nel caso di annullamento dell’atto pubblico di acquisto per cause scaturenti da un atto di donazione. La garanzia può essere vincolata a beneficio di istituto di credito erogante il mutuo.

11. Per la “fedeltà” al datore di lavoro. La fideiussione garantisce al datore di lavoro il risarcimento delle perdite causate con dolo o colpa grave.

12. Per preliminari di compravendita. La fideiussione garantisce al promittente acquirente l’adempimento delle obbligazioni contrattuali a carico del promittente venditore e, quindi, la consegna del bene nei tempi e con le caratteristiche contrattualmente pattuite. Può altresì garantire al promittente venditore l’adempimento delle obbligazioni monetarie a carico del promittente acquirente.

13. Fideiussioni per impianti fotovoltaici/eolici. a) a garanzia degli obblighi di inizio ed ultimazione dei lavori di costruzione dell’impianto; b) a garanzia del ripristino dello stato dei luoghi, a seguito della rimozione e smantellamento a norma a fine utilizzo dell’impianto.

14. Per l’adempimento di obbligazioni di “fare” e di “dare” scaturenti da pattuizioni fra le parti. 

FIDEIUSSIONI VARIE

1. Per concordati fiscali. La fideiussione garantisce all’Amministrazione Finanziaria il pagamento da parte del contribuente delle rate periodiche concordate.

2. Fideiussioni a favore dell’Amministrazione finanziaria.

 – per la rateizzazione del debito d’imposta – accertamento con adesione – somme iscritte a ruolo

La fideiussione garantisce all’Amministrazione Finanziaria il pagamento da parte del contribuente delle rate periodiche concordate.

– rimborsi iva

3. Per ingresso stranieri. La fideiussione permette, ai sensi di Legge, l’introduzione o la permanenza sul territorio nazionale del cittadino extracomunitario per motivi di turismo, studio, cure mediche o attività non occasionali di lavoro autonomo. Tale fideiussione garantisce la disponibilità dei mezzi finanziari di sostentamento per i cittadini extracomunitari che entrano in Italia da parte di uno “sponsor” che è la persona che li ospita in Italia, a seguito della direttiva del Ministero degli Interni del 01/03/2000.

4. Per il pagamento dilazionato dell’imposta di successione. La fideiussione garantisce l’esatto adempimento alle singole scadenze degli obblighi assunti nei confronti degli Uffici Finanziari o Previdenziali con i quali sia stato concordato il pagamento rateale dei tributi o contributi dovuti.

5. Per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. Fidejussione rilasciata per l’ottenimento della licenza amministrativa e/o l’iscrizione all’apposito Albo per l’esercizio dell’attività. Garantisce l’adempimento delle obbligazioni e prescrizioni previste dalla Legge.

6. Fideiussioni a garanzia delle anticipazioni di contributi regionali. La fideiussione garantisce l’effettiva realizzazione delle opere e delle attività per le quali è stato approvato il contributo e concessa l’anticipazione.

7. Cauzioni per oneri di urbanizzazione. Garantiscono l’adempimento degli oneri derivanti da convenzioni per opere di urbanizzazione primaria e secondaria.

8. Cauzioni per legge Bucalossi. Garantiscono gli adempimenti conseguenti al rilascio di concessioni edilizie.

9. Cauzioni giudiziali. Rilasciate all’ordine dell’Autorità giudiziaria per ottenere:

– provvedimenti cautelativi;

– revoca sequestro conservativo;

– concessione di provvedimenti d’urgenza, di provvisoria esecutiva di decreti ingiuntivi opposti;

– sospensione dell’esecuzione, dispensa dal termine di adempiere, compensazione, risarcimento a seguito denuncia nuova opera o danno temuto;

– rilascio di garanzie dovute all’assuntore di un concordato;

– e in genere, per l’ottenimento di quei provvedimenti giudiziali per i quali sia prevista cauzione dal Codice di Procedura Civile.

10. Cauzioni per concessioni pubbliche. Ad esempio per recupero ambientale delle cave, smaltimento rifiuti, Ricevitorie Totocalcio e/o Enalotto, ecc.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...