Mutui prima casa: “Diritto al Futuro” anche per i precari?

Mi permetto una breve considerazione in merito all’iniziativa “Diritto al Futuro” del Ministero della Gioventù http://www.gioventu.gov.it/, e più precisamente al “Fondo Casa”, testo entrato in vigore il 18 febbraio 2011.

Obiettivo di questo fondo è  offrire garanzie bancarie e permettere l’acquisto della prima casa alle giovani coppie under 35, che in virtù di un contratto atipico hanno difficoltà ad ottenere il mutuo.

Questo fondo di garanzia ammonta a 50 milioni di euro.

Se dividiamo questa somma per il numero di Provincie italiane (110) si evince che sono stati stanziati 450.000 euro per Provincia.

Se dividiamo i 50 milioni per il numero di Comuni (circa 8.000), otteniamo 6.250 euro di stanziamento per ogni Comune.

Il ministro Giorgia Meloni, dalla Home Page del Ministero della Gioventù, parla di “10.000 mutui concessi a giovani coppie di precari”.

Letto così sembra un numero importante, ma se pensiamo che mediamente soddisferà una famiglia (o poco più) per ogni Comune italiano, è evidente che siamo di fronte ad una iniziativa lodevole nelle intenzioni, efficace dal punto di vista pubblicitario, ma – causa mancanza di fondi – poco incisiva.

Questo infine il testo del decreto. decreto_acquisto_primacasa

Annunci

Un pensiero su “Mutui prima casa: “Diritto al Futuro” anche per i precari?

  1. Ogni iniziativa che vada incontro alle urgenti necessità dei giovani oggi, mi sembra giusto che sia incentivata senza i virtuosismi di chi ogni volta vuole sezionare i problemi in modo tale da azzerare tutto!
    Se rileggeste la domanda, vi accorgereste che è retorica perchè suggerisce già la risposta. Con questi intenti è meglio non farle le domande!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...